Gratuitamente date

#Aggratis #GratuitamenteAveteRicevuto #GratuitamenteDate #SpendersiPer

 

“We! Ciao! Vieni che ti offro un gelato!” - “Ok, ma la prossima volta offro io eh!”

Quante volte ci è successo di imbatterci in questa situazione? Ogni tanto capita che qualcuno, un nostro amico, il don dell'oratorio, la mamma del bambino che vediamo tutti i giorni giocare sul campo da calcio, tiri fuori dal portafoglio qualche moneta per offrirci qualcosa. Noi però ci imbarazziamo e siamo subito pronti a ricambiare il favore, o per meglio dire, a saldare il nostro debito.

“La prossima volta tocca a me!” pensiamo, sentendoci in debito. Ma non proviamo mai a metterci nei panni del nostro offerente, di chi, gratuitamente, ha offerto qualcosa a noi senza che gli chiedessimo niente.

Che l’abbia fatto solo perché ci tiene a donarci un po’ del suo tempo e/o della sua attenzione?

Esistono ancora persone che vogliono bene a te, e non ti offrono un caffè per comprarti, ma per dirti - anche coi gesti - che sei importante.

Con questo incontro, vorremmo che i preadolescenti provassero a vivere la bellezza della gratuità di un dono e la bellezza di donare gratuitamente!

 



 

Copyright © 2020 FOM - Fondazione Oratori Milanesi